Limited Editions

Lluís Lleó

Barcellona, 1961

Autodidatta, influenzato dagli insegnamenti paterni sulla tradizione degli affreschi medievali presenti nei musei, nelle chiese e nelle cappelle della Spagna rurale, Lluís Lleó esprime con il suo lavoro il forte desiderio di liberare la pittura dai confini dell’architettura e portarlo alla vita come un oggetto tridimensionale ed esperienziale. Come scrisse la curatrice Pilar Parcerisas, Lleó “non applica la pittura all’architettura, ma trasforma la pittura in architettura”. Lleó vive e lavora a New York.

 

 

“Rupia è il villaggio in Spagna dove trascorro le mie estati, a nord di Barcellona. Dalla finestra del mio studio vedo un enorme campo di girasoli, e alla fine del campo di girasoli c’è l’oceano. Quando guardi questo tappeto e vedi questa immagine gialla e blu, pensi che questo sia un dipinto astratto.”

THE PROJECT
Flyer
Rupia
Morpho Elena
Pagine correlate
Amini presenta: Woven Forms
Woven Forms, Cape Town
Woven Forms, Venezia