Design Icons / Manlio Rho
Composizione 1956

Il tappeto Composizione 1956 riprende un disegno del pittore Manlio Rho. Il segno, vibrante e deciso, è l’esito di un momento di revisione critica nell’opera dell’artista del colore e dell’armonia delle forme, in direzione di una maggiore concretezza espressiva. Nel tappeto, che riproduce lo schizzo originale conservato nell’archivio Rho, il tratto pittorico diventa una striatura materica e conturbante, dall’estetica contemporanea.

Colore
Code
Formati
in stock
in arrivo
Prezzo*
Charcoal 
33422
300 × 250 cm
€ 9.608
Charcoal 
33423
400 × 300 cm
€ 15.372
*Prezzo iva inclusa
Aggiungi al carrello
Dimensioni custom +
150-160 giorni lavorativi per spedire il tuo ordine

Rettangolare
Rotondo
cm
Diametro
Calcola
cm
Lunghezza
cm
Larghezza
Calcola
Informazioni +
Formati: 300 × 250, 400 × 300 cm
Qualità: 180.000 nodi/mq
Composizione: 100% lana neozelandese
Altezza: 20 mm
Tecnica: Annodato a mano
Origine: india
Finitura: I tappeti sono lavati, cesellati e rifiniti a mano. Le frange sono rivoltate sul retro e coperte da tessuto
Colore: Charcoal
Beige
Charcoal
Designer: Manlio Rho

Inizia a dipingere nel 1918 occupandosi anche di cartellonistica e grafica. Fra il 1933 e il ‘34 si accosta all’astrattismo e nel 1935 partecipa insieme a Radice a una mostra della galleria del Milione a Milano. Nel 1936 organizza a Como con Radice e Sartoris la mostra di Pittura Moderna Italiana. Sensibile ai nuovi fermenti artistici che gli provenivano dall’estero, seppe trarre dall’esempio da Weimar, di Dessau, e Mondrian, con cui condivise il concetto di fare arte attraverso puri rapporti di forme e di colori.

Prodotti correlati, Design Icons
Prodotti correlati, Nero